Francesca Balzani, biografia di un outsider

Francesca Balzani, biografia di un outsider

by -
0 1787
lapresse.it

Francesca Balzani è nata a Genova il 31 ottobre 1966.

lindipendenzanuova.it
lindipendenzanuova.it

Allieva di Victor Uckmar, giurista di ‘fama internazionale’, lavora con lui come avvocato fino al 2007, occupandosi di Enti locali e del mondo del no profit.

Nel 2005 è nominata Consigliere di indirizzo alla Fondazione Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Nel 2007 è chiamata dal Sindaco Marta Vincenzi a far parte della Giunta comunale di Genova, in qualità di Assessore al Bilancio.

Accanto all’attività politica, Balzani ha svolto attività di docenza, anche in corsi post lauream, come il Master in Diritto Tributario all’Università Bocconi di Milano.

In occasione delle Elezioni Europee del 6 e 7 giugno 2009, Francesca Balzani è stata eletta al Parlamento europeo nella Circoscrizione Nord Ovest con il Partito Democratico, responsabile della Commissione Bilanci, del Controllo del Bilancio e del Commercio Internazionale.

Dall’estate del 2010 ha contribuito a definire il Quadro finanziario pluriennale europeo 2014-2020, e a gennaio 2011 è stata nominata Relatore generale al bilancio europeo 2012. A giugno dello stesso anno, poi, lascia la Commissione Prospettive Finanziarie.

repubblica.it
repubblica.it

A marzo 2013, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia la invita a far parte della Giunta come Assessore al Bilancio, Patrimonio e Tributi, e dal 17 luglio del 2015 la Balzani è Vicesindaco della città.

Nello stesso anno ANCI nazionale l’ha nominata alla presidenza della Commissione Finanza Locale.

Il 18 dicembre 2015 “forte di queste mie esperienze locali e internazionali” Francesca Balzani – sposata con un docente di diritto all’Università di Bologna e madre di 3 figli – decide di candidarsi alle Primarie PD per la corsa a Sindaco di Milano della coalizione di Centrosinistra.

 

NESSUN COMMENTO

Lascia una risposta